Macchine a tavola rotante

Le machine Avvolgitrici a tavola rotante sono munite di una piattaforma sopra la quale è poggiato il pallet e, a carico avvenuto e film fissato sul pallet con la semplice pressione di un bottone parte il ciclo di avvolgimento dove viene applicato il film estensibile su tutto il pallet nelle modalità desiderate.

I principi guida che garantiscono i clienti di ATLANTA STRETCH sono:

  • Facilità di installazione
  • Bassissimi costi di manutenzione
  • Durata nel tempo dovuta alla industrializzazione di tutte le parti delle macchine

Il materiale di consume è film estensibile (miscella di LDPE + LLDPE) in bobine disponibili sul mercato in varie qualità e spessori. Normalmente con film di alta qualità si ottengono costi / pallet inferiori a parità di caratteristiche di avvolgimento.

Delle nostre macchine SEMIAUTOMATICHE a tavola rotante:

(La quantità di pallets per un turno di 8 ore è indicativa e serve soprattutto per dare una valutazione generale sulla migliore macchina utilizzabile.)

EVA
Macchina con un solo programma di avvolgimento e con numero limitato di opzioni. Munita di freno meccanico di base. Per ditte che iniziano ad avvolgere pallets e con una produzione giornaliera inferiore ai 15 pallets.

SYNTHESI
Macchina con 3+1 programmi disponibili. Munita come standard del freno meccanico. Disponibili varie opzioni come il freno elettromagnetico FE, dimensioni particolari dei pallets sia in altezza che come base. Per utilizzatori medi con produzione giornaliera compresa tra 15 e 30 pallets.

SYNTHEX
Macchina con 6+1 programmi di avvolgimento disponibili. Macchina con prestiro motorizzato di standard. Possibilità di scegliere vari optionals come il taglio automatic del film a fine ciclo, colonne maggiorate e basi maggiorate per pallets aventi dimensioni particolari.
Adatta ad aziende con produzione medio – alta compresa tra 30 e 60 pallets nel turno di 8 ore.

MYTHO
Macchina con possibilità di avere fino a 99 programmi di avvolgimento. Munita di freno meccanico FM come base. Tutte le opzioni di carrelli disponibili (freno elettromeccanico FE, carrello PRS con un motore, carrello PS con due motori). La scelta del carrello non è vincolante per il futuro utilizzo della macchina. Un semplicissimo ed economico sistema di UPGRADE permette, anche a distanza di anni, di comprare un nuovo carrello ed installarlo sulla macchina in modo semplicissimo (la scheda di comando e controllo è sempre la stessa, i carrelli di prestiro PRS e PS hanno gli inverter a bordo). Anche con questa macchina esistono molti diversi tipi di colonne e di basi per pallets con dimensioni particolari.
Il pannello operatore da 11” da un grosso vantaggio agli operatori per la scelta e scrittura di cicli speciali di avvolgimento.
Adatta a società con produzioni nelle 8 ore comprese tra 15 e 100 pallets.

MYTHO AUTO
Macchina con un massimo di 99 programmi di avvolgimento. Equipaggiata di standard con carrello FE a frizione elettromagnetica. Vari optional come carrelli di prestiro motorizzati PRS e PS.
I pallets vengono caricati manualmente sulla tavola rotante. La macchina è completamente automatica (nelle sue funzioni di avvolgimento) ed è munita di sistema automatico di pinzatura, taglio e spalmatura del film semplice ed affidabile.
Adatta a società con produzioni nelle 8 ore comprese tra 50 e 150 pallets.

Delle nostre macchine AUTOMATICHE a tavola rotante:

MYTHO STATION
Macchina con 99 programmi di avvolgimento. Carrello standard con freno elettromagnetico FE.
Opzionali i carelli di prestiro PRS e PS. Altezza standard convogliatore a 200 mm da terra. Altezza opzionale a 310 mm da terra (o altre altezze). Convogliatori di ingresso e di uscita gestiti da quadro ATLANTA. Possibilità di caricare con muletto o con transpallet elettrico con elevatore pallets. Per una soluzione economica e totalmente automatica.
Per utilizzatori che avvolgono un numero elevato di pallets al giorno (da 64 a 200 pallets/giorno).

MYTHO A
Macchina avvolgitrice automatica a tavola rotante con controllo basato sul PLC SIEMENS S7 e con display Proface. Macchina con carrello standard FE ed opzionali i carrelli di prestiro PRS e PS. La altezza dei convogliatori può andare da un minimo di 350 mm fino a 600-700 mm.
Possibilità di utilizzare qualsiasi tipo di convogliatori in ingresso ed in uscita. Possiblità di montare il sollevatore pallet nella rulliera. Possibilità di montare un devio rulli / catene nel centro tavola. Questa macchina rappresenta una soluzione industriale per utilizzatori che debbano gestire una produzione di 64-200 pallets/turno.

Caratteristiche più important:

  • Minima occupazione di spazio
  • Bassa manutenzione richiesta
  • LP- Tavole rotanti a basso profile da 25 mm.
  • Pannello di controllo di facile utilizzo ed intuitivo.
  • Rilevamento automatico della altezza pallets.
  • Avviamento progressivo della rotazione per evitare sbilanciamenti del carico sul pallet.
  • Utilizzo di inverter commerciali per controllo delle velocità.
  • Possibilità di montare diversi carrelli dispensatori del film.
  • Possibilità di usare film macroforato e rete.

Le machine di ATLANTA STRETCH hanno delle differenze enormi rispetto a quelle della concorrenza. La ideazione e progettazione ha SEMPRE tenuto in conto della facilità di utilizzo usando idee intelligenti e brevettate. Con il risultato che oggi queste macchine garantiscono una produttività più elevata, un’area di lavoro sicura per gli operatori ed un Total Cost of Ownership (TCO) più basso. Nonostante questi vantaggi tecnici le macchine rimangono MOLTO COMPETITIVE.

Le machine sono prodotte nel rispetto delle norme CE più recenti ed hanno una garanzia standard di 12 mesi. Ordinandole da uno dei nostri punti vendita potrete averle, almeno per i modelli standard, in pochi giorni (questo in dipendenza dalla disponibilità dello stock locale).

Per le machine da produrre ex-novo valgono delle tempistiche generali di 30-45 giorni per le semiautomatiche e di 90-120 giorni per quelle automatiche.

Richiedi Informazioni

Sei interessato ai nostri prodotti? Vuoi un preventivo?

Contattaci